Alter Bridge, il nuovo album esce (forse) a ottobre

Alter Bridge, il nuovo album esce (forse) a ottobre

Potrebbe venire spedito sui mercati il prossimo mese di ottobre l'ideale seguito di "The Last Hero" del 2016, l'ultima prova in studio sulla lunga distanza consegnata agli annali dalla band di Mark Tremonti: a dichiararlo è stato lo stesso co-leader (insieme a Myles Kennedy) degli Alter Bridge nel corso di un'intervista rilasciata a Audio Ink Radio.

"L'idea è quella di farlo uscire in autunno", ha spiegato Tremonti: "Credo che ottobre possa essere definito il nostro obbiettivo. Per il momento sono nel pieno del periodo dove sto sveglio fino alle quattro di mattina a scrivere, scrivere e scrivere ancora. Ho registrato dei demo e altre cose, poi, una volta finito il tour...".

Riguardo la direzione che prenderà il nuovo disco, Tremonti ha detto: "E' difficile da spiegare. Sto cercando di farlo in modo diverso dal solito. Cerchiamo sempre di reinventarci, disco dopo disco. Per il momento non saprei dire, perché io e Myles Kennedy [al momento in tour con Slash] non ci siamo ancora trovati. Ora come ora stiamo scrivendo entrambi, poi una volta che ci vedremo uniremo i materiali e vedremo cosa verrà fuori. In ogni caso sto cercando di far suonare il disco in modo diverso dai nostri lavori precedenti. Staremo a vedere...".

I Tremonti saranno in tour negli Stati Uniti fino al prossimo 3 marzo, quando la serie di date invernali della band si chiuderà a San Antonio, in Texas: più intenso è il programma di Kennedy, che resterà in the road con Slash e i Conspirators almeno fino al prossimo 13 agosto, quando il già chitarrista dei Guns N' Roses chiuderà il proprio tour 2019 a Orlando, in Florida.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.