NEWS   |   Pop/Rock / 14/02/2019

14 febbraio 1970, gli Who suonano a Leeds (1 / 7)

14 febbraio 1970, gli Who suonano a Leeds

Il 14 febbraio 1970 gli Who sono in concerto all’Università di Leeds, è il tour di “Tommy”, l’opera rock che la band inglese aveva pubblicato nel 1969 come doppio vinile. Quel concerto venne registrato e messo sul mercato tre mesi più tardi, il 16 maggio, con il titolo “Live at Leeds”. Per qualcuno è il migliore album registrato dal vivo della storia del rock.

E’ sempre molto difficile dire quale sia ‘il migliore’ quando ci si riferisce alla musica. Certo è che stiamo parlando di grande musica e di una delle migliori rock band di sempre. Roger Daltrey, Pete Townshend, John Entwistle e Keith Moon: una line up leggendaria.

Di tutta la scaletta proposta quella sera per il disco vennero scelte solo sei canzoni: quattro andarono sulla prima facciata e due sull’altra. Il live si aprì con “Heaven and Hell”, comprese la gran parte di “Tommy” e si chiuse con “Magic Bus”. Solo quest’ultima venne inclusa in “Live at Leeds”.

Nel corso degli anni sono state pubblicate diverse versioni di quel concerto. Nel 2010 per celebrarne il 40esimo anno dalla uscita venne pubblicata l’intera performance di quella sera. Qui a seguire riportiamo le sei canzoni incluse nel “Live at Leeds” originale. Un capolavoro.