NEWS   |   Metal / 13/02/2019

Ozzy Osbourne respira da solo. La moglie Sharon: ‘Sta bene’

Ozzy Osbourne respira da solo. La moglie Sharon: ‘Sta bene’

Buone notizie per l’ex Black Sabbath Ozzy Osbourne che lo scorso 6 febbraio è stato ricoverato in ospedale per gestire nel modo più sicuro possibile le complicanze derivate dall’influenza contratta dalla voce di “Crazy Train” nelle settimane precedenti, che già lo aveva costretto a rinunciare ai set nel Vecchio Continente del “No More Tours 2”. Dopo le indiscrezioni trapelate attraverso il Sun nei giorni scorsi, secondo le quali Osbourne avrebbe rischiato grosso, la moglie Sharon torna a rassicurare i fan, non più via social ma con un intervento a The Talk: “Respira da solo. È sopraffatto dalla risposta che ha avuto”, ha spiegato. Ribadendo quanto già fatto sapere nei giorni successivi al ricovero dal figlio Jack: “Sta bene”.

Il “No More Tours 2” – che a discapito del nome lascia comunque aperta la possibilità, stando alle dichiarazioni del già frontman dei Black Sabbath, di un ritorno di scena una volta conclusa la tournée – ha preso il via in Nord e Sud America lo scorso mese di aprile per poi approdare in Europa nell’estate 2018. La seconda tranche della branca europea avrebbe dovuto, invece, partire lo scorso 30 gennaio e tra le date sospese è inclusa anche la tappa italiana del cantante heavy metal, originariamente prevista all’Unipol Arena di Bologna il 1° marzo 2019. L’artista britannico è passato dalle nostre parti anche la scorsa estate: potete leggere qui la nostra recensione del suo live.

Scheda artista Tour&Concerti
Testi