Paul Stanley (Kiss) rivela qual è la sua più grande paura

In una recente intervista con AZ Central, il chitarrista dei Kiss Paul Stanley ha rivelato qual è la sua più grande paura come musicista.

Questa la confessione di Paul Stanley:

"Abbastanza onestamente, non riesco a immaginarmi di avere vicino al mio nome la scritta ‘ex Kiss’. Non lo vedo perché è parte della mia carne e del mio sangue. I Kiss sono stati tutta la mia vita. Ho scritto "Firehouse" quando ero al liceo. Io sono un Kiss, nello stesso modo in cui lo sono tutti nella band. Questo è quello che siamo."

Ha anche parlato del tour dell'addio:

"L'automazione e la sincronizzazione della tecnologia informatica hanno aperto porte che prima non c'erano. Però non abbiamo ceduto il passo alla tecnologia trasformandolo in qualcosa di sterile. Ci ha solo permesso di essere molto più di quello che siamo. Quindi è più esplosivo e più elettrizzante. L’ho già detto in precedenza che qualsiasi band con i soldi può fare uno show dei Kiss ma non può essere i Kiss."

Caricamento video in corso Link
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.