Sanremo 2019, Claudio Baglioni e Ligabue cantano 'Dio è morto' di Francesco Guccini

Sanremo 2019, Claudio Baglioni e Ligabue cantano 'Dio è morto' di Francesco Guccini
Credits: Ray Tarantino

Lo avevano promesso ed è arrivato. Claudio Baglioni e Ligabue hanno omaggiato Francesco Guccini sul palco del Teatro Ariston durante la quarta serata del Festival di Sanremo 2019. Il cantautore romano e il rocker hanno cantato insieme "Dio è morto", la canzone scritta da Guccini originariamente interpretata da Caterina Caselli e dai Nomadi (e negli anni interpretata anche dallo stesso Guccini, Ornella Vanoni, Fiorella Mannoia e Gianna Nannini). Ligabue aveva già inciso una sua versione di "Dio è morto" per l'album "Tributo ad Augusto", con il quale nel 1995 i Nomadi omaggiarono il loro cantante Augusto Daolio, morto tre anni prima, facendo interpretare ad altri artisti alcuni brani simbolo del loro repertorio.


 
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

Accedi alla web-app gratuita degli effettivi passaggi radiofonici delle canzoni di Sanremo in tempo reale, divisi per categorie Campioni e Nuove Proposte, calcolati da Radiomonitor su un panel di circa 367 emittenti monitorate in Italia.
© 2021 Radio Airplay powered by Rockol - riproduzione vietata.

Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.