Jack White, tra gli autori della canzone vincitrice dell’Eurovision 2018 ora c’è anche lui - VIDEO

Jack White, tra gli autori della canzone vincitrice dell’Eurovision 2018 ora c’è anche lui - VIDEO

Scrive il New York Times, riprendendo il quotidiano israeliano Haaretz, che il nome del già leader dei White Stripes è stato aggiunto alla lista degli autori dietro al brano vincitore dell’ultima edizione dell’Eurovision Song Contest, “Toy”, portato sul palco dell’Eurofestival – che l’anno scorso ha avuto luogo a Lisbona – dall’israeliana Netta Barzilai. Già all’epoca qualcuno aveva fatto notare la somiglianza tra il ritornello di “Toy”, un brano sul potere femminile accompagnato da un’ironica “danza della gallina”, e la hit del duo statunitense "Seven Nation Army". Il critico israeliano Ben Shalev aveva scritto su Haaretz, dopo aver ascoltato il pezzo, “Speriamo che Jack White non senta la canzone prima dell’Eurovision, potrebbe denunciarla”. È lo stesso Haaretz, ora, a riportare la notizia che il cantautore di Detroit è stato aggiunto agli autori del pezzo, ovvero Doron Medalie e Stav Beger, dopo che sarebbe stato raggiunto un accordo tra le parti. Né Jack White e né i due autori hanno rilasciato alcun commento in merito alla vicenda. Potete ascoltare qui di seguito “Toy”, prima, e “Seven Nation Army”, subito dopo.

Caricamento video in corso Link
Caricamento video in corso Link

Il prossimo Eurofestival si terrà il 14, 16 e 18 maggio a Tel Aviv. A rappresentare l’Italia sarà, di diritto, il vincitore o la vincitrice della sessantanovesima edizione del Festival di Sanremo, che verrà decretato domani, sabato 9 febbraio. 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.