Caliel Next Generation, il primo videosocial musicale italiano

Caliel Next Generation, il primo videosocial musicale italiano

E’ stato presentato oggi a Sanremo Caliel Next Generation, “il primo videosocial interattivo a carattere musicale”: nato per essere al servizio delle esigenze di artisti, produttori ed etichette indipendenti, Caliel Next Generation è un progetto made in Italy basato principalmente sull'utilizzo di nuove strategie e nuove tecnologie che, come spiega l’ideatrice Valentina Gautier, “sfruttando la rete, accorcia le distanze, abbatte i costi, favorisce visibilità e opportunità; una piattaforma web realizzata tenendo conto dell' esigenza primaria di ogni artista: avere la possibilità di raggiungere il pubblico, auto-sovvenzionarsi e garantirsi una promozione efficace presso i canali media”.
La novità unica nel suo genere è la sezione del sito “Webcam band”, che consente ad ogni artista di entrare in una room virtuale in cui interagire in audio e video in alta qualità con in propri ospiti e fan, “uno spazio interamente personalizzabile e fruibile in totale autogestione utilizzabile come un club virtuale per fare live, crowdfunding, formazione on line, dare sfogo alla propria creatività e costruire il proprio palinsesto”.

 

Dall'archivio di Rockol - Artisti che odiano i loro successi: 11 casi da manuale
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.