NEWS   |   Metal / 04/02/2019

Alter Bridge, presto il ritorno in studio. E il prossimo inverno di nuovo in tour

Alter Bridge, presto il ritorno in studio. E il prossimo inverno di nuovo in tour

La formazione statunitense lo aveva già accennato in un’intervista a My Global Mind lo scorso mese di novembre: Tremonti e soci sono pronti a tornare in studio e a mettersi al lavoro alla loro nuova fatica discografica. All’epoca, Myles Kennedy aveva parlato del prossimo mese di aprile e ora, nel corso di un’intervista concessa a The Edge Rock Radio, la band ha dettagliato ulteriormente i suoi piani, anticipando leggermente i tempi e annunciando una novità. “Andremo in studio a marzo e aprile. E dopo, torno in tour con i Tremonti e poi torno in tour con gli Alter Bridge questo inverno”, ha fatto sapere il chitarrista della band, attualmente impegnato nella tournée del suo progetto solista, a supporto di “A Dying Machine”, uscito lo scorso anno.

In attesa dell’arrivo dell’ideale seguito di “The Last Hero”, quinto album degli Alter Bridge, datato 2016, anche il frontman Kennedy si sta dedicando ai progetti in solitaria: il cantante ha pubblicato nel 2018 il suo esordio solista “Year Of The Tiger” e, nello stesso anno, “Living The Dream” insieme a Slash, già sodale dell’artista nei precedenti “Apocalyptic Love” (2012) e “World on Fire” (2014). La formazione, nota come Slash featuring Myles Kennedy and the Conspirators, si esibirà dal vivo in Italia l’8 marzo a Milano, il 30 giugno a Servigliano e il 6 luglio a Verona.

Scheda artista Tour&Concerti
Testi