David Gilmour, online il video di 'Comfortably Numb' dal vivo a Pompei nel 2016. Guarda

David Gilmour, online il video di 'Comfortably Numb' dal vivo a Pompei nel 2016. Guarda

Per promuovere la messa all'asta di oltre 120 degli strumenti musicali in suo possesso - per lo più chitarre, compresa la leggendaria Black Strat, la Fender Stratocaster del 1969 utilizzata dal già chitarrista dei Pink Floyd durante le session di registrazione di "The Dark Side of the Moon" del 1973, David Gilmour ha reso disponibile sul proprio canale YouTube ufficiale il video dell'esecuzione di "Comfortably Numb", classico della band britannica originariamente incluso nel capolavoro concepito da Roger Waters nel '79 "The Wall", tenuta sul palco dell'Anfiteatro Romano di Pompei il 7 e l'8 luglio del 2016 (e già inclusa nel disco dal vivo "Live at Pompeii" del 2017).

Caricamento video in corso Link

Durante l'esecuzione del brano Gilmour aveva imbracciata proprio la Black Strat, chitarra che ha accompagnato l'artista per buona parte della sua carriera, ma che - come spiegato dallo stesso chitarrista nella nota che ha accompagnato la messa all'incanto degli strumenti - "è giunto il momento di lasciarsi alle spalle. Le chitarre sono fatte per essere suonate, e il mio augurio è che - nelle mani di chiunque finiscano - continuino a regalare ai loro nuovi proprietari il dono della musica".

L'asta avrà luogo presso la sede newyorchese di Christie’s tra i prossimi 14 e 19 giugno, non prima che la collezione venga esposta al pubblico a Londra (tra il 27 e 32 marzo, a King Street) e Los Angeles (tra il 7 e 11 maggio).

Dall'archivio di Rockol - Quella volta che David Gilmour entrò in un ristorante in moto
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.