Kiss, il debutto a Vancouver del tour d’addio: scaletta e video

Kiss, il debutto a Vancouver del tour d’addio: scaletta e video

La band pitturata statunitense ha dato il via ieri, 31 gennaio, con la data alla Rogers Arena di Vancouver, Canada, al suo tour d’addio alle scene, l’”End of the Road World Tour”, che si concentrerà sull’America del Nord fino al mese di aprile, per poi spostarsi, dopo una breve parentesi in Messico, nel Vecchio Continente – Italia inclusa, dove i Kiss faranno tappa il 2 luglio all’Ippodromo Snai San Siro di Milano. La tournée si chiuderà con un’altra manciata di date in Nord America e con gli ultimi live, a dicembre, in Australia e Nuova Zelanda. Se siete curiosi si sapere cosa porteranno i Kiss sul palco dell’arena estiva della città meneghina, uno sguardo alla scaletta del primo concerto del tour potrebbe darci qualche indicazione.

Paul Stanley e soci hanno suonato venti canzoni, dodici delle quali parte dei primi sei album dei Kiss, prestando una certa attenzione anche al repertorio degli anni Ottanta. La band non si è fatta mancare niente nemmeno sul fronte scenografia, con Stanley, Simmons e Thayer che hanno fatto il loro ingresso sul palco calandosi dal soffitto a bordo di piattaforme esagonali, con fuochi d'artificio e quant'altro.

Ecco la setlist completa e, a seguire, alcuni video del live di ieri:

1. "Detroit Rock City"
2. "Shout It Out Loud"
3. "Deuce"
4. "Say Yeah"
5. "Heaven's On Fire"
6. "War Machine"
7. "Lick It Up"
8. "100,000 Years"
9. "God of Thunder"
10. "Cold Gin"
11. "Psycho Circus"
12. "I Love It Loud"
13. "Hide Your Heart"
14. "Let Me Go, Rock 'n' Roll"
15. "Love Gun"
16. "I Was Made for Lovin' You"
17. "Black Diamond"
18. "Beth"
19. "Do You Love Me?"
20. Rock and Roll All Nite"

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
13 lug
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.