NEWS   |   Vinyl / 02/02/2019

La storia di "E sona mo'" di Pino Daniele

La storia di "E sona mo'" di Pino Daniele

“E sona mo’”, secondo disco dal vivo di Pino Daniele, è un doppio album registrato durante due concerti tenuti a Cava de’ Tirreni, rispettivamente il 22 e 23 maggio del 1993. 

Dopo la pubblicazione del disco d’inediti “Che Dio ti benedica” (a marzo dello stesso anno), Pino Daniele si imbarca in un tour lungo la Penisola, durante cui propone una scaletta che comprende alcune tracce dell’ultimo lavoro e tanti brani-icona della sua produzione passata. Sul palco, con lui, una band minimale: ci sono solo Carol Steele alle percussioni e il napoletano Antonio Annona alle tastiere. E questo minimalismo lo spiega bene Pino, dichiarando: “Two on the road: questo era il senso di ‘E sona mo'’ […]; concerti indimenticabili per una pausa artistica di riflessione. Io e Carol Steel siamo stati una bella coppia”.

CONTINUA A LEGGERE SU LA STORIA DI "E SONA MO" SU DEAGOSTINIVINYL.COM

Il vinile di  “E sona mo’” è In edicola dal: 01/02/2019 nella collana Pino Daniele

https://cdnrockol-rockolcomsrl.netdna-ssl.com/I5420pCIVUIneP_AL0ruTMRHmOM=/700x0/smart/rockol-img/img/foto/upload/907f321a-e376-4bdf-8976-472fd85a8cdf.JPG
Scheda artista Tour&Concerti
Testi