NEWS   |   Pop/Rock / 16/01/2019

Spike Lee e il video di "Land of the Free" dei Killers: "E' una grande canzone di protesta"

Spike Lee e il video di "Land of the Free" dei Killers: "E' una grande canzone di protesta"

Il noto regista afroamericano Spike Lee ha parlato della sua regia per il video della nuova canzone dei Killers "Land of the Free" dicendo che è "una grande canzone di protesta".

Il video di "Land of the Free" è stato girato da Lee lungo il confine tra Stati Uniti e Messico alla fine dell'anno scorso. Il regista ha detto di essere stato chiamato personalmente dal frontman della band di Las Vegas Brandon Flowers. Ha dichiarato all’Hollywood Reporter:

"Ha visto ‘BlacKkKlansman’ (l’ultimo film di Spike Lee uscito quest’anno) e mi ha detto che lo amava. E’ una grande canzone di protesta e mi disse: "Cosa ci puoi fare con questa?"

“Land of the Free” segna il ritorno alla attività discografica dei Killers dal settembre 2017 quando pubblicarono il loro quinto album “Wonderful Wonderful”.

Scheda artista Tour&Concerti
Testi