NEWS   |   Industria / 14/01/2019

Il disco primo in classifica negli Stati Uniti ha venduto 823 copie (e fatto 83 milioni di stream)

Il disco primo in classifica negli Stati Uniti ha venduto 823 copie (e fatto 83 milioni di stream)

In testa alle classifiche statunitensi, questa settimana c'è A Boogie Wit Da Hoodie, rapper statunitense, con il suo secondo album "Hoodie SZN". A suo modo, ha stabilito un record: quello del disco primo in classifica con il minor numero di copie vendute, 823.
Sì, avete letto bene: un disco primo in classifica con 823 copie vendute, a cui si aggiungono 83 milioni di stream - per un totale equivalente di circa 58.000 unità. Le classifiche americane infatti assommano le unita vendute (sia fisico che download) con gli streaming, con un tasso di conversione definito in 1:1500, ovvero 1500 ascolti sulle piattaforme corrispondono ad un disco venduto.

Segno dei tempi, di un mercato ormai dominato dagli stream - ma ciò nonostante un record, detenuto solo a settimana scorsa da 21 Savage, che con "i am > i was" era arrivato in testa alla classifica con 3.481 copie (84 milioni di stream).

Scheda artista Tour&Concerti
Testi