Tears For Fears, pace fatta? Curt Smith conferma la presenza nel tour europeo

Tears For Fears, pace fatta? Curt Smith conferma la presenza nel tour europeo

L'esternazione di Curt Smith aveva preoccupato i fan dei Tears for Fears, ma ora sembra tutto rientrato: la metà del duo assieme a Roland Orzabal sarà regolarmente in tour.
La conferma è arrivata con un semplice "See you in Europe" accompagnato da una emoji, postato su Twitter, lo stesso social su cui ad inizio gennaio Smith aveva scritto di non essere coinvolto nelle prove del tour e detto che la sua presenza e il futuro della band erano in forse: "è tutto al di fuori del mio controllo, a questo punto", aveva detto, laconico. Tutto risolto, quindi.

Il duo sarà in touur da febbraio, con tappe italiane anche al Forum di Assago a Milano e dalla Kioene Arena di Padova ed estive a Roma e Lucca.
La pagina facebook dei Tears For Fears continua ad ignorare la vicenda: l'ultimo post risale a fine novembre: nella foto relativa ad una data in Danimarca sono presenti sia Roland Orzabal che Curt Smith.

Caricamento video in corso Link

 

Dall'archivio di Rockol - Dal vivo al al Lucca Summer Festival:
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.