NEWS   |   Pop/Rock / 11/01/2019

AC/DC: l'ex batterista Simon Wright parla dell'album "Fly on the Wall"

AC/DC: l'ex batterista Simon Wright parla dell'album "Fly on the Wall"

Il batterista Simon Wright, che ha fatto parte degli AC/DC dal 1983 al 1989, ha parlato con Talking Metal della registrazione dell’album “Fly On The Wall”, uscito nel giugno 1985. Il primo dei due dischi che Wright ha inciso con la band australiana. (l’altro è il seguente “Blow Up Your Video” nel 1988).

Dice Wright delle registrazioni di “Fly on the Wall”:

"Fu un poco opprimente. Eravamo in Svizzera, a Montreux, dove è successo lo “Smoke on the Water” dei Deep Purple con il casinò che bruciava. Fu un poco surreale, ad essere onesti. Ma alla fine ci siamo messi a nostro agio e abbiamo iniziato a buttare giù le canzoni e a perfezionare le cose. Fu un grande momento. Non eravamo sotto pressione. Il modo in cui lavorano è rilassato e le cose scorrono. E’ stato fantastico. Eravamo in una parte del casinò che era anche uno studio di registrazione, era un enorme edificio circolare. E i tamburi avevano un suono massiccio lì dentro. E’ stato un grande momento. È stato divertente l'album “Fly On The Wall”. Un sacco di persone mi dicono che è trascurato e roba del genere. Io penso che quando è uscito, era il clima di quel momento. Gli AC/DC avevano fatto "Back In Black" e "For Those About To Rock", che erano album massicci e sinceramente non penso che si poteva tenere il passo. E anche il grunge stava crescendo, non che ci fosse qualcosa di sbagliato in questo. Ma penso che il clima nella musica stava cambiando. Gli spettacoli che abbiamo fatto in quel tour andavano davvero bene. Noi andavamo avanti con le cose nel modo in cui la band faceva le sue cose. Ma penso che sia stato difficile mantenere lo stesso slancio, con album così forti. Ma alla fine, penso che un sacco di persone sia venuta ai concerti di quell'album e gli sia piaciuto. Era diverso, la produzione era cambiata. Non c’era più ‘Mutt’ Lange (il produttore degli AC/DC prima di “Fly on the Wall”). Ma penso che sia un buon album."

Scheda artista Tour&Concerti
Testi
BLUES
Scopri qui tutti i vinili!