Martin Scorsese ha fatto un documentario sul 'Rolling Thunder Revue' tour di Bob Dylan

Martin Scorsese ha fatto un documentario sul 'Rolling Thunder Revue' tour di Bob Dylan

Netflix pubblicherà, in data ancora da annunciarsi, un documentario sul tour denominato ‘Rolling Thunder Revue’ che Bob Dylan intraprese a metà degli anni settanta. Il film sarà diretto dal regista Martin Scorsese.

‘Rolling Thunder Revue: A Bob Dylan Story’ di Martin Scorsese seguirà il tour del 1975-1976 che vide il cantautore del Minnesota riunire per l’occasione un gruppo di musicisti e non tra i quali si segnalavano Joan Baez, T-Bone Burnett, Mick Ronson, Roger McGuinn, Ramblin' Jack Elliott, Bob Neuwirth, Allen Ginsberg. A salire sul carrozzone del tour anche Joni Mitchell e Ringo Starr.

Netflix, come riporta Variety, ha descritto il film come "parte documentario, parte film, parte sogno febbrile" e ha confermato che nel film saranno incluse interviste con Bob Dylan.

Non è la prima volta che il regista di origine italiana e il cantautore statunitense lavorano insieme. Scorsese, infatti, diresse il documentario “No Direction Home”, pubblicato nel 2006 e ripubblicato in edizione deluxe nel 2016 in occasione del decimo anniversario.

A proposito di cinema e Bob Dylan, il regista di ‘Suspiria’ Luca Guadagnino, ha dichiarato di voler girare un film ispirato a “Blood On the Tracks”, album pubblicato nel 1975.

Caricamento video in corso Link
Dall'archivio di Rockol - La storia di “The freewheelin’ Bob Dylan” di Bob Dylan
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.