NEWS   |   Pop/Rock / 09/01/2019

Thom Yorke non parteciperà alla cerimonia di introduzione dei Radiohead nella Rock and Roll Hall of Fame

Thom Yorke non parteciperà alla cerimonia di introduzione dei Radiohead nella Rock and Roll Hall of Fame

Thom Yorke non ci sarà. Il frontman dei Radiohead non parteciperà alla cerimonia di introduzione della band nella Rock and Roll Hall of Fame, l'"empireo del rock". Lo ha fatto sapere in un'intervista concessa alla rivista di intrattenimento "Variety", facendo riferimento ad impegni già precedentemente presi (le prove di un concerto delle pianiste Katia e Marielle Labèque all'auditorium Philharmonie De Paris, a Parigi, per le quali ha scritto due pezzi):

"Non posso. So che non posso perché ho scritto alcuni brani pianistici. Quindi devo essere lì... Sono già impegnato".

Nella stessa intervista, Yorke ha chiarito il rapporto dei Radiohead con gli organizzatori della Rock and Roll Hall of Fame, che lo scorso anno scartarono il gruppo dalla rosa degli ingressi dell'edizione 2018. Ha detto il musicista:

"Non vogliamo offendere nessuno. Semplicemente, è una cosa che non comprendiamo. Penso che il nostro problema sia sostanzialmente il fatto che ogni cerimonia di premiazione nel Regno Unito puzza. Siamo cresciuti con i Brit Awards, che è come una specie di incidente automobilistico con un ubriaco in cui non vuoi essere coinvolto".

Non è dato sapere, almeno al momento, se gli altri membri dei Radiohead parteciperanno o meno alla cerimonia, che si terrà il prossimo 29 marzo al Barclays Center di Brooklyn.

Scheda artista Tour&Concerti
Testi