Umbria Jazz 2019, voci: anche Nick Mason, Thom Yorke e Lauryn Hill nel cast?

Umbria Jazz 2019, voci: anche Nick Mason, Thom Yorke e Lauryn Hill nel cast?

In un articolo della testata online Umbria24 a firma di Daniele Bovi e Danilo Nardoni si riferiscono di possibili - e importanti - aggiunte al cartellone della prossima edizione estiva di Umbria Jazz, che già a oggi ha confermato nella propria line-up le nomi di prima grandezza come King Crimson, George Benson, Chick Corea, Diana Krall e Paolo Conte: a impreziosire ulteriormente la rassegna potrebbero arrivare le esibizioni del già batterista dei Pink Floyd Nick Mason, del frontman dei Radiohead Thom Yorke e della star del soul Lauryn Hill.

Come già riferito da Rockol lo scorso 17 dicembre, il cantante della band di Oxford potrebbe aggiungere lo show all’Arena Santa Giuliana di Perugia a quelli già previsti dal suo calendario in luglio tra Olanda, Spagna e Portogallo. Anche Mason, impegnato con il progetto - visto anche a Milano lo scorso settembre - Saucerful of Secrets nel far rivivere il repertorio della sua ex band, potrebbe inserire una tappa in Umbria tra quelle già previste per il prossimo mese di luglio tra Germania, Svizzera e Francia.

Lauryn Hill, che nel corso del prossimo anno continuerà a essere impegnata nel tour celebrativo per il ventennale del suo primo (e unico) album da solista, "The Miseducation of Lauryn Hill", potrebbe essere invece coinvolta come nome di punta dell'ultimo weekend della rassegna: al momento, tuttavia, la sua presenza è quella meno certa, tra quelle ipotizzate, non avendo la cantante - tra l'altro - ancora ufficializzato alcun impegno dopo il prossimo mese di maggio.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
8 lug
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.