NEWS   |   R'n'B / hip hop / 03/01/2019

ASAP Bari è stato dichiarato colpevole di aggressione sessuale

ASAP Bari è stato dichiarato colpevole di aggressione sessuale

Il co-fondatore del collettivo hip-hop newyorkese ASAP Mob Jabari Shelton, in arte ASAP Bari, è stato dichiarato colpevole per una delle due accuse di aggressione sessuale nei confronti di una donna in un hotel di Londra. A riferire la notizia è Sky News UK, che riporta che l’imprenditore e fashion designer statunitense si è presentato questa mattina in tribunale dopo essere stato arrestato nel maggio 2018 e dopo aver negato ogni accusa e denunciato a sua volta la donna, che ora verrà risarcita. A incastrare ASAP Bari, scrive sempre Sky News, sarebbero state delle registrazioni che testimoniano la sua aggressione sessuale e verbale.

Scheda artista Tour&Concerti
Testi