Liam Gallagher racconta gli effetti sulla sua voce della stretta su fumo e alcool: ‘Non mi piace, preferisco un suono più rauco’

Liam Gallagher racconta gli effetti sulla sua voce della stretta su fumo e alcool: ‘Non mi piace, preferisco un suono più rauco’

Non tutti lodano gli effetti dell’allontamento dalle sigarette e se c’era qualcuno che poteva andare controcorrente e spezzare una lancia in favore del fumo quello è Liam Gallagher. L’ex Oasis, parlando tanto delle sigarette quanto dell’alcool, ha raccontato ai microfoni dell’emittente Sirius XM che sì, la sua voce è diventata “più sana” dando una stretta sui due vizi, ma il minore dei fratelli Gallagher non è rimasto così soddisfatto del risultato ottenuto. “So per certo che quando non ho fumato e non ho bevuto e mi sono comportato bene suonavo un po’ serioso”, ha spiegato il cantante, concludendo però: “Non mi piace questo. Mi piace suonare un po’ rauco e avere un po’ di carattere”. In ogni caso, la regolata di Liam Gallagher non sembra essere una scelta così intransigente: “Mi controllo un po’, ma non troppo. Non voglio suonare come Aled Jones o Michael Bublé”, ha sottolineato l’artista britannico.

In passato, la voce di “Live Forever” si era espressa a proposito delle forti bevute descrivendo vent’anni di questa pratica come “spazzatura” e sostenendo che l’alcool avessse influito negativamente sulla performance degli Oasis a Knebworth nel 1996, tra i più grandi show di musica live mai realizzati nel Regno Unito.

Quanto ai prossimi progetti, Liam Gallagher è al lavoro sull’ideale seguito della sua prova solista del 2017, “As You Were”, per dedicarsi pienamente alla quale il cantante ha deciso di rinviare la tournée che avrebbe dovuto portare sui palchi internazionali il prossimo autunno.

Dall'archivio di Rockol - I migliori tweet di Liam Gallagher
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.