NEWS   |   Pop/Rock / 01/01/2019

Brian May: guarda il video di "New Horizons", il suo primo singolo dopo venti anni

Brian May: guarda il video di "New Horizons", il suo primo singolo dopo venti anni

Il chitarrista dei Queen Brian May ha pubblicato oggi, primo gennaio 2019, il video di “New Horizons”, il suo primo lavoro solista da oltre venti anni a questa parte.

La canzone è stata scritta dallo stesso May insieme al paroliere Don Black ed è stata registrata in dicembre. Il singolo è stato presentato in anteprima mondiale nel quartier generale di controllo della NASA in Maryland, negli Stati Uniti.

“New Horizons” è il primo singolo solista di Brian May dai tempi di "Why Don’t We Try Again", tratto dal suo album "Another World" pubblicato nel 1998.

La presentazione della canzone è avvenuta in concomitanza con l'incontro della sonda spaziale statunitense New Horizons con Ultima Thule, oggetto spaziale presente nella Fascia di Kuiper, a sei miliardi di chilometri dalla Terra, considerata dagli scienziati una sorta di residuo del processo di formazione del nostro sistema solare: May, che ha un dottorato in astrofisica, è da tempo affiliato al programma New Horizons, diventato operativo nel 2006 con il lancio della sonda.

La canzone celebra l'intero viaggio di 12 anni della sonda spaziale New Horizons e al suo interno include un messaggio dello scienziato inglese Stephen Hawking che si congratula con il team per il loro incontro con il pianeta Plutone tre anni fa.

Scheda artista Tour&Concerti
Testi
BOB DYLAN
Scopri qui tutti i vinili!