Zucchero arriva in tv con 'Una notte a Venezia'

Zucchero arriva in tv con 'Una notte a Venezia'

Zucchero arriva in tv con "Una notte a Venezia", tra concerto e documentario: girato lo scorso luglio in occasione dei due concerti del bluesman in Piazza San Marco, vede il cantautore raccontarsi e ripercorrere la sua storia, dalle origini fino alle tournée mondiali. Andrà in onda il 1° gennaio dalle 19.40 su Rai 2.

Non mancheranno contributi dei suoi più stretti collaboratori, come i componenti del gruppo che lo affianca da ormai qualche anno a questa parte sui palchi: dal direttore musicale dei suoi tour Polo Jones ai batteristi Queen Cora Dunham e Adriano Molinari, passando per i chitarristi Kat Dyson, Doug Pettibone e Mario Schilirò, i tastieristi Brian Auger e Nicola Peruch, senza dimenticare la sezione fiati composta da James Thompson, Lazaro Amauri Oviedo Dilout e Carlos Minoso e il violinista Andrea Whitt.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
22 set
Scopri tutte le date

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.