Tekashi 6ix9ine propone un milione e mezzo di dollari per uscire di prigione

Tekashi 6ix9ine propone un milione e mezzo di dollari per uscire di prigione

Il processo a Tekashi 6ix9ine inizierà solo a settembre 2019, nel frattempo il rapper newyorchese è rinchiuso in carcere. È stato trasferito in una struttura più sicura dopo che la sua vita è stata minacciata all’interno della galera, ma i suoi legali stanno lavorando alacremente per preparare un modello di cauzione che lo possa portare ad attendere l’inizio del processo agli arresti domiciliari.

A quanto scrive TMZ, il suo avvocato, Lance Lazzaro, sta preparando un pacchetto di cauzione che include anche la somma di 1,5 milioni di dollari. Quando venne rinchiuso, 6ix9ine offrì oltre 1 milione di dollari, ma la sua cauzione le fu negata.

Secondo quanto riferito, il piano attuale chiederà al tribunale di portare la cauzione di Tekashi a 1,5 milioni di dollari. Sostenendo anche che il musicista non è un pericolo per la comunità o a rischio di fuga. Lazarro spera di presentare la mozione prima della prossima udienza in tribunale prevista per la fine di gennaio, se questa verrà accolta, il rapper potrebbe finalmente lasciare l’istituto di pena e ritornare a casa.

Un mese fa Tekashi 6ix9ine ha pubblicato il suo primo album intitolato "Dummy Boy", al quale partecipano anche Nicki Minaj e Kanye West.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
JIMI HENDRIX
Scopri qui tutti i vinili!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.