2 gennaio 1983, viene pubblicato il singolo "Billie Jean" di Michael Jackson (1 / 13)

2 gennaio 1983, viene pubblicato il singolo "Billie Jean" di Michael Jackson

Il 2 gennaio del 1983 arrivava nei negozi di dischi il 45 giri di Michael Jackson "Billie Jean", secondo singolo estratto dall'album "Thriller" uscito il 30 novembre del 1982.

Il brano passerà alla storia non solo per aver vinto due Grammy Awards e aver raggiunto la vetta delle classifiche in USA, UK, Canada, Australia, Francia e Italia,ma anche perché il suo video sarà il primo di un artista di colore ad essere trasmesso da MTV. Il network musicale però inizierà a programmare il celebre video diretto da Steve Barron solamente dopo che il brano aveva già raggiunto la prima posizione della classifica di Billboard.

Nelle prossime pagine, dopo la versione originale, vi proponiamo 10 versioni da ricordare e una per i veri amanti del "trash".

Maurilio Giordana (curatore del blog "My Way")

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.