Bruce Springsteen, nuovo album dal vivo: i leggendari concerti del ’79 contro il nucleare

Bruce Springsteen, nuovo album dal vivo: i leggendari concerti del ’79 contro il nucleare

Da qualche anno, Bruce Springsteen fa un regalo ai fan: nei giorni di Natale pubblica un album dal vivo. E anche nel 2018 la tradizione si è ripetuta, nonostante il Boss solo avesse pubblicato solo pochi giorni prima “Springsteen On Broadway”.
“No nukes 1979” è, in realtà, una pubblicazione minore, parte dei cosiddetti “bootleg ufficiali” pubblicati mensilmente su live.brucespringsteen.net. Ma l’aggettivo leggendario non è fuori luogo: si tratta di due concerti completi del 21 e 22 settembre 1979, rara uscita del Boss nel bel mezzo della lavorazione di “The river”. E infatti, in entrambe le sere, Bruce suonò per la prima volta in assoluto proprio “The river”, e “Sherry darling”. 

I concerti si svolsero al Madison Square Garden di New York, e Springsteen vi partecipò su invito dell’amico Jackson Browne. Si trattò infatti di uno show benefico per sensibilizzare sui pericoli dell’energia nucleare, dopo un recente incidente ad una centrale atomica, a Three Miles Islande.  Il gruppo di musicisti (che comprendeva anche, tra gli altri, Tom Petty e Graham Nash), si ribattezzò MUSE, ovvero Musicians United for Safe Energy.

Dal concerto venne tratto anche un film e un disco, pubblicati entrambi nel 1980: fu il primo video ufficiale di una performance del Boss, che non era mai andato in TV, allora, nonché la sua prima uscita “politica”. I clip di quelle performance vennero pubblicato poi nella “Video Anthology/1978–88, il suo primo VHS.

Da notare, in scaletta, la doppia esecuzione di “Stay”,  brano reso famoso da Jackson Browne: la prima versione, quella del 21 settembre, è quella già pubblicata nel CD “No Nukes”. La seconda versione, inedita, vede anche la partecipazione di Tom Petty.

Ecco la scaletta dei due concerti e un assaggio, "The river". I concerti si possono comprare qua, a partire da 10 dollari

Caricamento video in corso Link


Prove It All Night Badlands
The Promised Land The River Sherry Darling
Thunder Road
Jungleland
Rosalita (Come Out Tonight)
Born To Run
Stay
Detroit Medley
Rave On

Prove It All Night Badlands
The Promised Land The River Sherry Darling
Thunder Road
Jungleland
Rosalita (Come Out Tonight)
Born To Run
Stay
Quarter To Three

Dall'archivio di Rockol - Bruce Springsteen racconta Asbury Park
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
FRANCESCO DE GREGORI
Scopri qui tutti i vinili!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.