Pearl Jam, online per Natale una serie di rarità - ASCOLTA

Pearl Jam, online per Natale una serie di rarità - ASCOLTA

La band di Eddie Vedder ha reso disponibile, sul proprio canale ufficiale YouTube, una selezione di rarità appartenenti al proprio repertorio, tutte a tema natalizio: nella clip, della durata complessiva di quasi 54 minuti, i Pearl Jam hanno inserito brani pubblicati nella collana riservata ai fan Ten Club Single, oltre che alla demo risalente al 1991 "Acoustic #1" e a "Wishlist", pubblicata originariamente nel 1998 come singolo di "Yield".

Caricamento video in corso Link

Ecco, di seguito, l'elenco dei brani inseriti nella clip audio e il relativo minutaggio di inizio:

0:00 – Someday At Christmas (2004 Ten Club single) 
2:35 – Let Me Sleep (1991 Ten Club single)
5:35 – Jingle Bells (2007 Ten Club single) 
8:48 – Strangest Tribe (1999 Ten Club single)
12:38 – Don’t Believe In Christmas (2002 Ten Club single)
15:08 – Wishlist (1998 singolo da “Yield”)
18:36 – Santa God (2007 Ten Club single) 
21:42 – Acoustic #1 (Demo, 1991)
24:33 – Angel (1993 Ten Club single)

La formazione che debutto nel 1991 con l'album "Ten" è assente dalle scene discografiche dal 2013, anno di pubblicazione di "Lightning Bolt". Gli ultimi aggiornamenti riguardo quella che sarà l'undicesima prova in studio sulla lunga distanza del gruppo l'ha fornita all'inizio dello scorso mese di agosto il bassista Jeff Ament: "Siamo esattamente a metà, c'è ancora tanto lavoro da fare", confessò l'artista nel corso di un'intervista a un'emittente radiofonica americana, "Una volta che avremo finito questi concerti, torneremo a dedicarci al disco. Almeno spero".

Dall'archivio di Rockol - La storia dei Pearl Jam: quella cassetta da San Diego
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.