Taylor Hawkins (Foo Fighters) in concerto con il figlio undicenne alla batteria (e Dave Grohl alla chitarra) - VIDEO

Taylor Hawkins (Foo Fighters) in concerto con il figlio undicenne alla batteria (e Dave Grohl alla chitarra) - VIDEO

Lo scorso sabato 22 dicembre, a Los Angeles, i Chevy Metal - la cover band che ha per frontman il batterista dei Foo Fighters Taylor Hawkins - si sono esibiti dal vivo al Regional Food Bank nel contesto di una manifestazione benefica volta a supportare il locale: nel corso del proprio set il gruppo ha eseguito una versione di "Miss You", classico dei Rolling Stones originariamente inserito in "Some Girls" del 1978 con, alla batteria, Oliver Shane Hawkins, figlio undicenne del batterista del gruppo di "Learn to Fly".

A dare supporto (alla chitarra) durante l'esecuzione del brano di Mick Jagger e soci - e anche nei successivi "Jailbreak" dei Thin Lizzy, "The Wizard" dei Black Sabbath e "Bitch" dei stessi Stones - è apparso sul palco anche il leader dei Foo Fighters, Dave Grohl, spesso coinvolto in veste di ospite nel progetto dei Chevy Metal. Tra gli altri special guest del concerto benefico ci sono stati la cantautrice Lisa Loeb e il già bassista dei Motley Crue Nikki Sixx.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
JIMI HENDRIX
Scopri qui tutti i vinili!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.