NEWS   |   Pop/Rock / 22/12/2018

Beck, Red Hot Chili Peppers e St. Vincent: un concerto benefico a gennaio a Hollywood

Beck, Red Hot Chili Peppers e St. Vincent: un concerto benefico a gennaio a Hollywood

E' un cast di altissimo livello quello costituitosi - a quanto pare in maniera del tutto spontanea - per un concerto che, il prossimo 13 gennaio all'Hollywood Palladium di Los Angeles, raccoglierà fondi per la popolazione californiana colpita dal Woolsey Fire, il dilagare di roghi alimentati dal vento che lo scorso mese di novembre ha devastato Malibu, Calabasas e alcune delle zone più esclusive di Los Angeles, colpendo le abitazioni di alcune figure di prima grandezza della panorama musicale a stelle e strisce come il leader dei Limp Bizkit Fred Durst, Lady Gaga, Neil Young e molti altri: di scena sul palco del palazzetto ci saranno i Red Hot Chili Peppers, Beck e St. Vincent. A darne notizia è stato il bassista della band di "Under the Bridge", Flea, per mezzo del proprio account Instagram ufficiale:

"Noi Red Hot Chili Peppers siamo molto felici e grati di poter aiutare quanti abbiano perso così tanto a causa del Woolsey Fire", ha scritto l'artista, all'anagrafe Michael Peter Balzary: "Gli effetti distruttivi dei cambiamenti climatici si stanno manifestando e per noi umani è sempre più difficile farci i conti. L'amore è l'unica cosa che ci può aiutare. Amiamoci l'un l'altro, amiamo il nostro pianeta, lasciamo che tra noi ci siamo amore. Unitevi a noi Red Hot Chili Peppers, a Beck e a St. Vincent e mettiamo un po' di energia a disposizione di chi si trova in difficoltà. Ci divertiremo".

I biglietti sono in vendita a partire da 425 dollari sui circuiti di rivendita primaria americani.

Scheda artista Tour&Concerti
Testi