Slash: 'La produzione di 'The Walking Dead' ha rifiutato una mia canzone'

Slash: 'La produzione di 'The Walking Dead' ha rifiutato una mia canzone'

Il chitarrista dei Guns N' Roses ha rivelato di essere stato "bocciato" dalla produzione della serie televisiva AMC "The Walking Dead", alla quale aveva proposto un suo brano originale da includere nella colonna sonora dello show: a raccontare la vicenda è stato lo stesso Slash nel corso di un'intervista rilasciata al podcast Basel Meets.

"Avevo scritto la intro della canzone ['The One You Loved Is Gone', poi inserita nell'album 'Living The Dream'] per 'The Walking Dead', perché all'epoca la serie non aveva musiche originali al di fuori dello score [il commento sonoro strumentale]: così ho provato a inserire una canzone delle mie". Sorprendentemente, tuttavia, la produzione ha rifiutato l'offerta: "Loro hanno declinato, perché si trattava di me", ha concluso il chitarrista, "Non volevano che alcun nome riconoscibile potesse essere associato alla serie, così non successe niente. Ma l'idea musicale era buona...".

Il sodale di Axl Rose si è espresso recentemente in termini molto lusighieri nei confronti dei Greta Van Fleet, la giovanissima band del Michigan attesa in Italia il prossimo 24 febbraio a Milano e il 10 luglio a Bologna: "Stanno lavorando sorprendentemente bene e hanno rianimato tutti facendo dire 'Oh, wow! Ora c’è gente là fuori che cerca giovani band rock’n’roll da mettere sotto contratto’", ha spiegato l'artista a Billboard Radio China, "Quindi è interessante. Se guardi le cose mente si sviluppano in tempo reale è davvero noioso e merdoso quello che sembra dover rimanere per sempre. Ma se presti attenzione, all’improvviso, ti girerai e dirai, ‘Oh mio Dio! Qualcosa è cambiato’”.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
FRANCESCO DE GREGORI
Scopri qui tutti i vinili!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.