NEWS   |   Cinema / 22/12/2018

Slash: 'La produzione di 'The Walking Dead' ha rifiutato una mia canzone'

Slash: 'La produzione di 'The Walking Dead' ha rifiutato una mia canzone'

Il chitarrista dei Guns N' Roses ha rivelato di essere stato "bocciato" dalla produzione della serie televisiva AMC "The Walking Dead", alla quale aveva proposto un suo brano originale da includere nella colonna sonora dello show: a raccontare la vicenda è stato lo stesso Slash nel corso di un'intervista rilasciata al podcast Basel Meets.

"Avevo scritto la intro della canzone ['The One You Loved Is Gone', poi inserita nell'album 'Living The Dream'] per 'The Walking Dead', perché all'epoca la serie non aveva musiche originali al di fuori dello score [il commento sonoro strumentale]: così ho provato a inserire una canzone delle mie". Sorprendentemente, tuttavia, la produzione ha rifiutato l'offerta: "Loro hanno declinato, perché si trattava di me", ha concluso il chitarrista, "Non volevano che alcun nome riconoscibile potesse essere associato alla serie, così non successe niente. Ma l'idea musicale era buona...".

Il sodale di Axl Rose si è espresso recentemente in termini molto lusighieri nei confronti dei Greta Van Fleet, la giovanissima band del Michigan attesa in Italia il prossimo 24 febbraio a Milano e il 10 luglio a Bologna: "Stanno lavorando sorprendentemente bene e hanno rianimato tutti facendo dire 'Oh, wow! Ora c’è gente là fuori che cerca giovani band rock’n’roll da mettere sotto contratto’", ha spiegato l'artista a Billboard Radio China, "Quindi è interessante. Se guardi le cose mente si sviluppano in tempo reale è davvero noioso e merdoso quello che sembra dover rimanere per sempre. Ma se presti attenzione, all’improvviso, ti girerai e dirai, ‘Oh mio Dio! Qualcosa è cambiato’”.

Scheda artista Tour&Concerti
Testi
BOB DYLAN
Scopri qui tutti i vinili!