Brian Welch scherza: "Il prossimo album dei Korn uscirà non oltre il 2022"

Brian Welch scherza: "Il prossimo album dei Korn uscirà non oltre il 2022"

Il chitarrista dei Korn Brian 'Head' Welch è stato intervistato da Consequence of Sound e ha fatto il punto della situazione, a favore dei fan, sui programmi musicali della band californiana ferma discograficamente all'album "The Serenity of Suffering" pubblicato nell'ottobre 2016.

Dapprima Brian parla dell'ultimo anno trascorso dai Korn:

“Tutti abbiamo le nostre vite, le nostre vite personali e alcuni di noi hanno dei bambini piccoli, quindi abbiamo deciso di prenderci un anno di pausa. Tutti si divertono a casa con i loro figli, quindi lavoriamo e poi facciamo una pausa, lavoriamo e facciamo una pausa".

E aggiunge sui lavori al nuovo album:

“In questo momento, le chitarre non sono ancora finite e non so se abbiamo finito di scrivere. Abbiamo scritto molto, ma non sono sicuro se abbiamo ancora finito. Le parti di basso non sono fatte. La maggior parte della batteria è fatta sulle canzoni che abbiamo e anche un po’ delle parti vocali sono state lavorate".

Parlando di quando potrebbe uscire il nuovo album Welch scherza, “Non oltre il 2022”, e si augura che esca il prossimo anno:

“Ci piacerebbe farlo uscire prima della fine dell'anno prossimo. So che ci sono molte buone band che pubblicheranno degli album il prossimo anno. Sarà eccitante."

Gli è stato anche chiesto cosa pensa di ciò che ha dichiarato di recente il frontman dei Korn Jonathan Davis, ovvero che ‘il tempo delle grandi rock band è finito’. Welch ha risposto così:

“Quello che intendeva dire Jonathan era che ai nostri tempi c'era MTV e tutti guardavano TRL... Ora è tutto finito. È tutto su YouTube e su Internet, quindi non sarà mai più come prima, dove tutto era concentrato in un'unica cosa. Ora è tutto frammentato. Quindi, sono d'accordo su questo. Ovviamente, ci sono band che sono enormi - i Metallica, i System of a Down e altri ancora - quindi ci sono grandi gruppi rock, ma quello che voleva dire era che tutto era in un unico luogo e tutti gli occhi erano puntati lì. Ora tutti gli occhi non saranno più su un solo canale televisivo. Questa cosa non c’è più."

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.