Vasco Rossi, la visita ai bimbi e alle bimbe dell’ospedale Rizzoli di Bologna – FOTO

Vasco Rossi, la visita ai bimbi e alle bimbe dell’ospedale Rizzoli di Bologna – FOTO

Il dottor Sorriso. Si definisce così, nel suo post Facebook, il Blasco, di ritorno dalla visita all’Istituto Ortopedico Rizzoli di Bologna, dove Vasco Rossi si è recato ieri, 19 dicembre, per portare il suo saluto e i suoi auguri di Natale ai bambini e alla bambine ricoverati nei diversi reparti della struttura ospedaliera. Il rocker di Zocca, scrive il Resto del Carlino, avrebbe visitato i reparti di chemioterapia, ortopedia pediatrica e ortopedia oncologica per mezzo dell’associazione Ansabbio, che si propone di portare nelle corsie d’ospedale la cosiddetta “Star-Therapy” coinvolgendo personaggi del mondo dello spettacolo, della musica e dello sport. Così Vasco, stando sempre a quanto riferito dalla testata bolognese, ha commentato la sua visita al Rizzoli:

Qui si trova la verità della sofferenza che è quella che fa riflettere e fa pensare che in fondo tutti i problemi che abbiamo noi tutti i giorni sono sciocchezze. Questa è un'esperienza che mi arricchisce perché mi dà un sacco di energia e posso anche portare un po' gioia.

Ecco, invece, le foto condivise da Vasco sui suoi social:

Dall'archivio di Rockol - Le sei volte a San Siro
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
PROG ITALIANO
Scopri qui tutti i vinili!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.