Voci di mercato: la Sanctuary vuole vendere quote a una major?

Voci di mercato: la Sanctuary vuole vendere quote a una major?
Forse si nasconde qualcosa di grosso, dietro la frenetica corsa agli acquisti che negli ultimi mesi ha interessato la casa indipendente inglese. Come Rockol ha riportato di volta in volta (vedi News), il “roster” artistico dell’etichetta è stato recentemente rinforzato con l’ingaggio di rock star dal curriculum importante: da Morrissey a Lou Reed, da Robert Plant a Todd Rundgren, da Crosby & Nash a Billy Idol. E ora circola voce che i proprietari della società stiano cercando di vendere una quota importante del capitale a una delle major. Sarebbero state contattate al proposito Sony BMG, EMI e Warner Music, anche se i motivi di un’ipotetica cessione di un pacchetto consistente di azioni resta misteriosa considerato il fatto che la situazione economico-finanziaria dell’azienda non sembra destare preoccupazioni.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.