NEWS   |   Italia / 18/12/2018

Jovanotti e il confronto con gli ambientalisti per il tour nelle spiagge: ‘Proposte alternative’

Jovanotti e il confronto con gli ambientalisti per il tour nelle spiagge: ‘Proposte alternative’

Per quanto il responso del tavolo tecnico convocato in merito alle possibili criticità legate alla spiaggia di Torre Flavia del litorale romano non sia ancora stato reso noto, Lorenzo Cherubini ha lasciato intendere la strada che si prospetta per la tappa di Ladispoli del suo tour nelle spiagge, il “Jova Beach Party”, che prenderà il via il prossimo 6 luglio con la prima città interessata dal progetto, Lignano Sabbiadoro. “Credo che tutti stiano lavorando con grande serietà, sono state proposte delle alternative, e tutti stanno facendo le verifiche necessarie”, ha scritto poco fa in un post di Instagram Jovanotti dopo l’incontro, con tanto di sopralluogo, avvenuto oggi tra “i rappresentati degli enti territoriali competenti, Trident Music (che produce Jova Beach Party e che aveva presentato il primo progetto in base all’area che era stata suggerita), il Direttore generale del WWF e il consigliere nazionale LIPU (lega protezione uccelli)”.

La risposta, spiega il cantautore romano, dovrebbe arrivare domani: “Io sono tranquillo, per me si tratta di fare le cose per bene e basta, costruendo la festa nel migliore dei modi curando i dettagli per poi passare una grande giornata, nel rispetto di tutti e soprattutto nel rispetto di chi non ha voce e non può partecipare alle riunioni, ovvero gli animali e l’ambiente”, scrive sempre l’artista.

 

Scheda artista Tour&Concerti
Testi
Baglioni in tour
Scopri qui tutti le date!