Steve Hackett, i pensieri sulla musica (e sull'essere musicista) del chitarrista dei Genesis (1 / 9)

Steve Hackett, i pensieri sulla musica (e sull'essere musicista) del chitarrista dei Genesis

Eddie Van Halen, Brian May e Alex Lifeson - solo per citarne alcuni - l'hanno indicato come maestro, e chi ha un minimo di confidenza con le sei corde sa quanto questi "alunni", a loro volta, siano maestri in tutto e per tutto. Steve Hackett, conosciuto dal grande pubblico come chitarrista dei Genesis, è uno di quei rari strumentisti in grado di andare oltre il proprio strumento, maturando una visione personale della musica quando mai pronfonda, consapevole e sfaccettata: artista a tutto tondo, il già sodale di Gabriel e Collins ha saputo emanciparsi dalla mera figura di virtuoso per diventare autore e produttore, o - meglio ancora, per non limitarsi a precisi ambiti che lasciano il tempo che trovano - uomo di musica. Per festeggiare il suo sessantanovesimo compleanno, che ricorre proprio oggi, 12 febbraio, ecco - nelle pagine che seguono - una selezione di citazioni che fotografano al meglio quello che è l'Hackett-pensiero in materia di chitarre, strumentazioni, sale di registrazioni e - più in generale - su quella cosa che a tanti dà il senso di una vita che in genere chiamiamo musica. Buona lettura!

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.