Rino Gaetano, lo sfogo dei familiari: 'La politica smetta di sfruttarlo'

Rino Gaetano, lo sfogo dei familiari: 'La politica smetta di sfruttarlo'

I familiari del cantautore crotonese di "Gianna" hanno fatto un appello bipartisan alla politica perché il repertorio di Rino Gaetano non venga sfruttato durante comizi o eventi pubblici organizzati da partiti o associazioni politicamente schierate: a muovere i parenti dell'artista è stato l'utilizzo del classico "Ma il cielo è sempre più blu" nel corso della manifestazione che la Lega ha tenuto lo scorso sabato, 8 dicembre, in piazza Del Popolo a Roma. A raccogliere la rimostranza, riferisce il Corriere della Sera, sarebbe stata in prima battuta la filiale italiana di Sony Music, che detiene i diritti sul catalogo di Gaetano.

"Non voglio che la musica di Rino sia mischiata alla politica. Non mi piace che venga utilizzata così, mi dissocio", ha spiegato la sorella Anna, alla quale ha fatto eco il figlio Alessandro: "Non ce l’abbiamo né con la Lega né con Matteo Salvini. Nel corso degli anni è capitato più volte che le canzoni e l’immagine di Rino venissero usate da parte di diversi schieramenti. Questo è solo stato l’ennesimo episodio che ci viene segnalato in questi anni e di cui siamo stufi. Fosse stato chiunque altro l’avremmo pensata allo stesso modo. Rino non è di destra né di sinistra, non ha colori politici. Perché devono farsi forza usando lui e la sua musica?".

Della durata, nella sua versione originale, di oltre 8 minuti, il brano fu pubblicato in origine come singolo nel 1975: nel corso degli anni - nella sua versione "accorciata" - è stato riletto o ripreso da, tra gli altri, Dj Molella (che ne realizzò un remix ufficiale nel 2003) e Giusy Ferreri, la cui interpretazione fu scelta come primo singolod del cover album "Fotografie" del 2009.

Dall'archivio di Rockol - Le pillole di saggezza di Rino Gaetano
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
FRANCESCO DE GREGORI
Scopri qui tutti i vinili!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.