Buju Banton: il cantante reggae giamaicano dopo sette anni esce dal carcere

Buju Banton: il cantante reggae giamaicano dopo sette anni esce dal carcere

Il cantante reggae giamaicano Buju Banton, condannato nel 2011 a scontare dieci anni di carcere (poi ridotta a sette), è stato rilasciato dopo aver trascorso gli ultimi sette anni dietro le sbarre.

Nel febbraio 2011, Banton venne dichiarato colpevole di possesso illegale di un'arma da fuoco e di possesso di cocaina. Un informatore della Drug Enforcement Administration fornì prove del fatto che Banton fece da intermediario in un affare di cocaina in Florida.

Appena rilasciato Banton è tornato in Giamaica, dove una folla di fan lo ha accolto al suo arrivo. Il ministro della cultura della Giamaica Olivia ‘Babsy’ Grange ha dichiarato al Guardian: "Non è possibile superare il fatto che sia stato condannato, ma Buju era molto amato prima della condanna e sarà amato ancora allo stesso modo, anche se torna a casa in manette.”

Secondo la CNN, poco dopo essere arrivato in Giamaica, Banton si è diretto direttamente allo studio di registrazione. Tra quanti hanno salutato la sua liberazione anche Diddy che ha esternato la sua gioia attraverso i suoi social network: "Oggi è un giorno glorioso. Buju è libero. Andiamo! Vera grandezza."

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.