Rockol - sezioni principali

NEWS   |   Pop/Rock / 07/12/2018

Molestie sessuali, denunciato (di nuovo) Gene Simmons dei Kiss: 'Ha messo con forza la sua mano nella mia vagina'

Molestie sessuali, denunciato (di nuovo) Gene Simmons dei Kiss: 'Ha messo con forza la sua mano nella mia vagina'

Nuova denuncia per molestie sessuali per Gene Simmons dei Kiss. Una donna ha accusato il bassista della band di "I was made for lovin' you" di aver messo con forza la mano nella sua vagina. A riferirlo, riportando quanto appreso da alcuni documenti legali, è il sito The Blast.

L'episodio sarebbe avvenuto nel 2016, in occasione dell'apertura di un ristorante della catena di Simmons, Rock & Brews. La donna, che lavorava lì come lavapiatti, non sapeva chi fosse Gene Simmons ma si è fatta fotografare insieme a lui. Proprio durante lo scatto si sarebbe consumata la presunta molestia. La donna, che ha anche dichiarato di aver visto Simmons comportarsi in maniera ambigua anche con altre donne, sarebbe intenzionata a trascinare Gene Simmons in tribunale e a chiedergli un risarcimento danni.

Lo scorso anno il musicista fu invece accusato da una giornalista di averle palpeggiato il sedere durante un'intervista: il caso venne chiuso con un accordo extragiudiziale.

Scheda artista Tour&Concerti
Testi