NEWS   |   Pop/Rock / 07/12/2018

Diaframma - la recensione di "L'abisso"

Diaframma - la recensione di "L'abisso"

Un ritorno che lascia il segno, quello di Federico Fiumani fuori dai panni da solista e nuovamente coi Diaframma. Abbiamo ascoltato "L'abisso" ed ecco le nostre impressioni:

Si sente sull’orlo di un abisso, Federico Fiumani, ed evoca questa sensazione col titolo del ventesimo album griffato Diaframma (come diceva una vecchia pubblicità anni Settanta: “un nome, un marchio, una garanzia”, in ambito rock virato new wave made in Italy). Fortunatamente, però, questo abisso – che nella fattispecie, come ha spiegato Fiumani stesso, è il raggiungimento delle 60 primavere, fra un anno e mezzo – ha ispirato una manciata di brani tutt’altro che deprimenti, pesanti o farraginosi. Anzi.

Leggi la recensione completa di "L'ABISSO" cliccando qui

Scheda artista Tour&Concerti
Testi