Rockol - sezioni principali

NEWS   |   Pop/Rock / 05/12/2018

Di come Chrissie Hynde scrisse "Don't Get Me Wrong" per il tennista John McEnroe

Di come Chrissie Hynde scrisse "Don't Get Me Wrong" per il tennista John McEnroe

La leader dei Pretenders Chrissie Hynde ha ricordato, ai microfoni di Uncle Joe Benson di Ultimate Rock Classic Nights, di come la canzone “Don’t Get Me Wrong” – inclusa nell’album della band anglo-statunitense del 1986 “Get Close” – fosse dedicata all’amico John McEnroe, il noto fuoriclasse del tennis.

L’ispirazione per scrivere la canzone le venne mentre era in volo, racconta la Hynde:

"Volevo scrivere una canzone per John perché lo conoscevo da molto tempo e sentivo dire che si metteva sempre nei guai. Perché non l'ho mai visto giocare a tennis direttamente, perché non sono una vera fan del tennis. Odio ammetterlo perché non penso che gli faccia piacere. Lui mi diceva sempre: "Non puoi semplicemente fingere di fare atletica quando sei con me?"

Continua ancora Chrissie Hynde:

“Lui amava suonare la chitarra. È un grande musicista, è così che l'ho conosciuto, perché veniva ai nostri spettacoli ed era molto affabile con la band. Quindi avevo in mente di scrivere questa canzone per lui. Anni dopo, ero sulla British Airways, ho sentito un annuncio - perché ho scritto parte di quella canzone su un aereo - e penso di aver colto una delle melodie principali da quell'annuncio: ‘Dong-dong -Dong-dong ... Benvenuti su British Airways’... fanculo anche a loro!".

Scheda artista Tour&Concerti
Testi