NEWS   |   Pop/Rock / 05/12/2018

Grammy Awards 2019, l'annuncio delle nomination rimandato al 7 dicembre

Grammy Awards 2019, l'annuncio delle nomination rimandato al 7 dicembre

La Recording Academy, l'associazione di categoria americana dell'industria discografica organizzatrice dei Grammy Awards, ha fatto sapere di aver rimandato l'annuncio ufficiale delle nomination alla prossima "music's biggest night" - in origine previsto per oggi, mercoledì 5 dicembre - al prossimo venerdì, 7 dicembre: il rinvio è stato stabilito per osservare il lutto per la scomparsa dell'ex presidente americano George H. W. Bush - padre di George W. Bush, a sua volta presidente dal 2001 al 2009 -, scomparso lo scorso 30 novembre all'età di 94 anni, le cui esequie si terranno proprio oggi a Washington, presso la National Cathedral.

Le nomination nelle categorie principali saranno rivelate in contemporanea al programma della CBS "This Morning" e in streaming audio su Apple Music alle 14,30 (ora italiana) di venerdì 7 dicembre: l'elenco completo dei candidati ai prossimi Grammy Awards - compresi quelli nelle categorie tecniche, regionali e di genere, solitamente premiati nella porzione di show non trasmessa in diretta televisiva - sarà reso disponibile alle 14 e 45 dello stesso giorno sul sito ufficiale della manifestazione, Grammy.com.

Dopo l'edizione 2018, svoltasi al Madison Square Garden di New York per celebrare il sessantesimo anniversario dei premi, nati proprio nella Grande Mela, gli "Oscar della Musica" nel 2019 torneranno in quella che negli ultimi anni è stata la location abituale, lo Staples Center di Los Angeles, il prossimo 10 febbraio.