Muse, concerti di 'riscaldamento' in attesa del tour: per la prima volta dal vivo alcuni brani di 'Simulation theory' - VIDEO / SCALETTA

Muse, concerti di 'riscaldamento' in attesa del tour: per la prima volta dal vivo alcuni brani di 'Simulation theory' - VIDEO / SCALETTA

Il tour vero e proprio partirà a febbraio: prima vedrà i Muse esibirsi dal vivo in alcune città degli Stati Uniti, poi - a partire da maggio - sarà la volta dell'Europa (a luglio suoneranno in Italia, per tre date negli stadi). Ma in attesa di tornare ufficialmente sui palchi con la serie di spettacoli legati a "Simulation theory", il loro ultimo album in studio, Matthew Bellamy e compagni sono impegnati in questi giorni con alcuni concerti di "riscaldamento": si tratta di partecipazioni a eventi organizzati da alcune stazioni radiofoniche o eventi di beneficenza. Come quello che ieri sera, lunedì 3 dicembre, ha visto il trio esibirsi sul palco della Royal Albert Hall di Londra per eseguire per la prima volta dal vivo alcuni pezzi di "Simulation theory" (il 6 dicembre si esibiranno a Brooklyn, ad una serata organizzata dall'emittente radiofonica ALT 92.3, invece il 9 dicembre saranno a Chicago, per un evento organizzato da un'altra emittente).

I Muse hanno fatto ascoltare per la prima volta live al pubblico "Algorithm" e "Break it to me". Inoltre hanno suonato altri brani di "Simulation theory" come "The dark side" e "Thought contagion" e cavalli di battaglia come "Showbiz", "Psycho", "Uprising", "Plug in baby" e "Time is running out". Prima dell'encore (con "Starlight" e "Knights of Cydonia"), un medley metal lungo 15 minuti composto da "Stockholm syndrome", "Assassin", "Reapers", "The handler", "Dead star", "Micro cuts", "New born" e "Ashamed"). Ecco, di seguito, alcuni video e la scaletta:

Algorithm (Live Debut)
Psycho
Showbiz
Break It to Me (Live Debut)
The Dark Side
Uprising
The 2nd Law: Unsustainable
Pressure
Plug In Baby
Supermassive Black Hole
The 2nd Law: Isolated System
Thought Contagion
Time Is Running Out
Medley : “Fifteen minutes of metal” (Stockholm Syndrome, Assassin, Reapers, The Handler, Dead Star, Micro Cuts, New Born, Ashamed)
Encore:
Starlight
Knights of Cydonia

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.