Roger Glover, il pirata dei Deep Purple in dieci canzoni (1 / 11)

Roger Glover, il pirata dei Deep Purple in dieci canzoni

Bandana in testa – ma a volte è una coppola, altre è un nuovo copricapo -, Roger Glover è, da oggi, un energico 73enne. Energico, in effetti, lo è stato sempre, dalla militanza nei Deep Purple, formazione che lui stesso, addetto al basso, ha contribuito a formare, nel 1969, fino all’esperienza con i Rainbow di Ritchie Blackmore, passando per i contributi forniti a formazioni come gli Whitesnake o, come produttore, a Judas Priest e Nazareth.

Glover, nato a Brecon, Galles, il 30 novembre del 1945, resta, su tutto, il bassista dei Deep Purple, dei quali, dopo la reunion del 1984, ancora fa parte, dopo aver contribuito non poco allo sviluppo dell’iconico suono degli hard rockers di “Smoke on the Water”. Ci limitiamo, in queste pagine, a ripercorre i contributi forniti dal musicista, nella veste di bassista, autore e/o produttore, alla nascita di alcuni classici dei Deep Purple e dei Rainbow, a partire dai primi anni Settanta fino alle più recenti pubblicazioni di Ian Gillan e compagni. Buon ascolto!

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.