Led Zeppelin: all'asta a Londra la consolle usata per registrare 'Stairway to Heaven' - FOTO

Led Zeppelin: all'asta a Londra la consolle usata per registrare 'Stairway to Heaven' - FOTO

Oltre che ad aver filtrato i segnali audio durante le riprese di quello che è considerato il brano simbolo della band un tempo guidata da Rober Plant e Jimmy Page, la gloriosa consolle HeliosCentric che la casa d'aste britannica Bonhams ha messo all'incanto è stata testimone delle session di "Catch a Fire" e "Burnin'" di Bob Marley, oltre che "After Midnight" di Eric Clapton, "Holy Holy" di David Bowie, "Many Rivers to Cross" di Jimmy Cliff e altre registrazioni che hanno fatto la storia del rock: eppure c'è chi ha deciso di disfarsene. Il prossimo 11 dicembre sarà possibile entrare in possesso del banco che i Led Zeppelin utilizzarono in studio durante l'incisione di "Stairway to Heaven" (vedi foto sotto):

Costruito unendo due consolle Helios preesistenti - quello della sala 2 degli studi della Island Records e quella degli Space Studios di proprierà di Alvin Lee - da Elvis Costello e Chris Difford degli Squeeze nel 1996 con la consulenza del fondatore della casa produttrice Helios Electronics Richard Swettenham, il banco che ha - anche se non sotto la forma nella quale lo vediamo oggi - ha visto passare un gran bel pezzo di storia del rock dai propri canali può contare su 38 tracce complessive ognuna dotata di quattro mandate eco, 24 bus e mandate EQ pre e post controllabili, oltre che a otto processori di segnale dotati di quattro compressori mono A&D 760 e quattro equalizzatori mono Helios 5056. La descrizione completa dell'articolo è disponibile a questo indirizzo. All'acquirente del cimelio sarà consegnata anche una lettera di Tim Rice-Oxley dei Keane, che utilizzò la consolle durante le session di registrazione dei primi due album della sua band.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
FRANCESCO DE GREGORI
Scopri qui tutti i vinili!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.