Secondary ticketing, in Germania il tribunale vieta a Viagogo di vendere i biglietti per i concerti dei Rammstein

Secondary ticketing, in Germania il tribunale vieta a Viagogo di vendere i biglietti per i concerti dei Rammstein

Non solo Viagogo non potrà più consentire la vendita sulla sua piattaforma dei biglietti per il tour dei Rammstein, ma quelli già venduti non saranno validi per l'ingresso ai concerti. A deciderlo è stato un tribunale di Amburgo, in Germania, accogliendo la richiesta presentata dal promoter MCT Agentur, che ha intrapreso una battaglia legale contro Viagogo per la vendita in secondary ticketing dei biglietti per il prossimo tour del gruppo simbolo dell'industrial metal.

I giudici hanno vietato a Viagogo di consentire la rivendita dei biglietti sulla sua piattaforma e ha stabilito che i biglietti già venduti sul sito di secondary ticketing non permetteranno ai loro acquirenti l'accesso ai concerti. I biglietti potranno essere sì rivenduti, ma solo attraverso il servizio ufficiale fanSALE, offerto delle piattaforme di ticketing Eventim e München Ticket.

All'inizio di settembre l'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato britannica ha annunciato di aver promosso alcune azioni legali contro Viagogo (dopo che all'inizio dell'anno la piattaforma era stata ammonita di apportare modifiche al suo sistema di rivendita, mai attuate).

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.