Phil Collins: il 17 giugno 2019 in concerto a Milano, i prezzi dei biglietti

Phil Collins: il 17 giugno 2019 in concerto a Milano, i prezzi dei biglietti

Phil Collins in concerto in Italia, la prossima estate. Per un'unica data: il 17 giugno 2019 al Forum di Assago, a Milano. I biglietti per il concerto italiano dell'ex batterista dei Genesis saranno in vendita dalle ore 10 di venerdì 30 novembre. Ecco, di seguito, i prezzi:

Poltronissima: € 300,00 + prev.
Poltrona: € 250,00 + prev.
Anello A Numerato I Settore: € 300,00 + prev.
Anello A Numerato II Settore: € 220,00 + prev.
Tribuna Gold Numerata: € 200,00 + prev.
Anello B Numerato I Settore: € 175,00 + prev.
Anello B Numerato II Settore: € 150,00 + prev.
Anello C Numerato I Settore: € 100,00 + prev.
Anello C Numerato II Settore: € 90,00 + prev.

Il concerto italiano fa parte della branca europea del tour "Still not dead yet live", che per tutto il mese di giugno lo vedrà suonare dal vivo in Europa, facendo tappa anche in Germania, Austria, Norvegia, Svezia, Svizzera, Olanda, Repubblica Ceca e Polonia. Ha detto Collins:

Pensavo che mi sarei ritirato dalle scene in punta di piedi, ma grazie ai fan, alla mia famiglia e al sostegno di alcuni artisti straordinari ho riscoperto la mia passione per la musica e per l'arte di stare su un palcoscenico. Ora è tempo di riprendere a farlo e sono davvero emozionato. Sembra davvero la giusta cosa da fare in questo momento.

Il tour è una sorta di prosecuzione di quello intrapreso da Phil Collins lo scorso anno, dopo sette anni di sporadiche apparizioni solo in occasione di eventi speciali. La scaletta dei concerti comprende sia pezzi pescati dalla sua discografia come solista, sia brani dei Genesis (alcuni dei quali non erano mai stati eseguiti dal vivo dal batterista come solista).

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.