Barezzi Festival 2018, la seconda giornata: i concerti di John De Leo, Paolo Conte e Villagers

Barezzi Festival 2018, la seconda giornata: i concerti di John De Leo, Paolo Conte e Villagers

Sono John De Leo, Paolo Conte e i Villagers i protagonisti della seconda giornata del Barezzi Festival 2018, la manifestazione dedicata alla memoria di Antonio Barezzi, mecenate di Giuseppe Verdi. Dopo il debutto di ieri, il festival - giunto quest'anno alla sua dodicesima edizione - torna questa sera, 22 novembre, con i concerti ospitati dal Teatro Regio di Parma.

Il primo ad esibirsi, oggi, sarà John De Leo. Il musicista, che lo scorso anno ha consegnato al mercato il suo ultimo lavoro, "Sento doppio", realizzato insieme al pianista Fabrizio Puglisi, salirà sul palco del ridotto del Teatro Regio alle 18.30. Recentemente De Leo ha anche collaborato con Caparezza, che lo ha voluto al suo fianco per due brani del suo ultimo disco, "Prisoner 709", "Prosopagnosia" e "Minimoog", mentre lo scorso maggio si è esibito sul palco del Concerto del Primo Maggio a Roma.

L'esibizione clou della seconda giornata del Barezzi Festival 2018 sarà quella di Paolo Conte, attualmente impegnato con il tour legato ai festeggiamenti per i cinquant'anni di "Azzurro", la canzone da lui composta e portata al successo nel 1968 da Adriano Celentano. Il cantautore astigiano, che ha da poco pubblicato il disco "Live in Caracalla", registrazione audio del concerto tenuto lo scorso giugno alle Terme di Caracalla a Roma, suonerà sul palco della ala principale del teatro dalle 20.30.

Chiuderanno la serata i Villagers, gruppo musicale indie folk irlandese guidato da Conor O'Brien. Nati nel 2008, i Villagers hanno all'attivo quattro album: "Becoming a jackal" del 2010, "Awayland" del 2013, "Darling arithmetic" del 2015 e il recente "The art of pretending to swim" (uscito lo scorso settembre). L'esibizione della band è in programma per le 23 al ridotto del Teatro Regio.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.