Barezzi Festival 2018, al via la dodicesima edizione con Joan Thiele, Anna Calvi e Maria Antonietta

Barezzi Festival 2018, al via la dodicesima edizione con Joan Thiele, Anna Calvi e Maria Antonietta

Al via a Parma oggi, mercoledì 21 novembre, la dodicesima edizione del Barezzi Festival, la manifestazione nata nel 2007 e dedicata alla memoria di Antonio Barezzi, noto ai più per essere stato mecenate di Giuseppe Verdi. Il Barezzi Festival 2018 prenderà il via con i concerti di Joan Thiele, Anna Calvi e Maria Antonietta, in programma per questa sera al Teatro Regio di Parma.

L'esibizione di Joan Thiele, cantautrice di origini colombiane che la scorsa estate ha pubblicato il suo album d'esordio "Tango" ed è attualmente impegnata con il suo tour nei club, è prevista alle ore 18.30.

Alle 20.30 salirà invece sul palco la cantautrice britannica Anna Calvi, da poco tornata sulle scene discografiche con l'album "Hunter", arrivato a cinque anni di distanza dal precedente "One breath". Il concerto al Teatro Regio di Parma è il primo dei tre appuntamenti italiani del tour legato a "Hunter": il 22 novembre Anna Calvi sarà in concerto all'Hiroshima Mon Amour di Torino, mentre il 23 si esibirà al Largo Venue di Roma. Ad aprire il suo concerto al Barezzi Festival sarà il cantautore Guido Maria Grillo.

Chiuderà la prima giornata del Barezzi Festival 2018 la cantautrice marchigiana Maria Antonietta, attualmente in tour per presentare dal vivo le canzoni del suo ultimo album, "Deluderti", uscito lo scorso marzo.

Dall'archivio di Rockol - 1991, l'ultimo anno d'oro del rock
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.