Guarda Bono e Pharrell Williams cantare ‘Staying Alive’ dei Bee Gees da Jimmy Kimmel - VIDEO

Guarda Bono e Pharrell Williams cantare ‘Staying Alive’ dei Bee Gees da Jimmy Kimmel - VIDEO

 

Ogni anno Jimmy Kimmel, che è stato fra i protagonisti dell’assegnazione della stella sulla Hollywood Walk of Fame a Snoop Dog, organizza una raccolta fondi per la fondazione benefica di Bono, la Red, che si occupa di combattere la diffusione dell’AIDS nel continente africano.

Protagonisti della serata, oltre al leader degli U2, sono stati parecchi artisti, fra cui Pharrel Williams con cui Bono ha duettato in una versione voce e pianoforte di “Stayin' Alive”, il successo datato 1977 dei Bee Gees.

Non solo il cantante e attivista irlandese e il rapper americano, ospiti del salotto di Jimmy Kimmel sono stati anche volti noti dello spettacolo come Zoe Saldana, Chris Rock, Mila Kunis, Kristen Bell e Channing Tatum che non si sono risparmiati esibendosi con “We’re Going to Hell”:

 

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.