Sinead O'Connor: 'Mi chiedono se sono malata di mente, ma penso che...'

Sinead O'Connor: 'Mi chiedono se sono malata di mente, ma penso che...'

Non dev'essere semplice, essere un fan di Sinead O'Connor. Negli ultimi tempi la cantautrice irlandese ha tenuto più volte col fiato sospeso il suo pubblico: nel 2015 ha tentato di togliersi la vita, nel 2016 ha pubblicato un inquietante post su Facebook e ha fatto perdere le sue tracce per qualche ora (qualcuno ha temuto il peggio), lo scorso ottobre si è convertita all'Islam e ha cambiato il suo nome in Shuhada. Molti fan, nelle ultime settimane, hanno provato ad indagare sui motivi che hanno spinto Sinead a convertirsi. In un tweet, la voce di "Nothing compares to you" prova a rispondere alle domande perplesse di alcuni suoi fan.

Shuhada' Davitt - questo il suo nome, ora - ha postato sul suo account Twitter un breve post attraverso il quale ha cercato di chiarire la sua posizione a proposito della conversione all'Islam. L'ha fatto con queste parole:

"È incredibile, moltissime persone mi chiedono se sono malata di mente per essermi convertita all'Islam. Ma in realtà penso che i veri malati di mente sono quelli che non diventano musulmani".

"Non voglio più passare del tempo con persone bianche", ha scritto recentemente la cantautrice sempre su Twitter, dove ha pubblicato una serie di deliranti post (in un paio di questi ha pure attaccato Bono).

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.